Pitu

Il re del Padel sbarca a Basiglio

Seguimi su Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeinstagram
Pitu è stato tre volte campione del mondo ed ex numero 1 nel padel
Pitu è stato tre volte campione del mondo ed ex numero 1 nel padel

PITU SI ESIBIRA’ NEL WEEKEND SUI CAMPI DEL BEACH TOWN DI MILANO 3

Un nome d’oro per un week end sportivo che promette scintille. David Losada, conosciuto meglio come “Pitu”, tre volte campione del mondo ed ex numero 1 nel padel, sabato e domenica sarà di scena al Beach Town di Basiglio, in piazza Marco Polo di Milano 3. Il padel, il secondo sport più praticato in Spagna dopo il calcio, è arrivato soltanto a giugno nel centro sportivo dell’hinterland milanese, ma già vanta un buon numero di giocatori.

«A livello di gioco – conferma Stefi Grosheva, responsabile di settore a Milano 3 – siamo passati da non sapere che cos’è il padel, ad avere tornei con 22 coppie iscritte, oltre a bambini e ragazzi sempre presenti sui campi».

Per questo la chiamata del tre volte campione del mondo spagnolo rappresenta un grande successo per Basiglio:

«Sono molto contento di venire a Milano – commenta il classe ’74 di Madrid -. l’Italia ricorda molto la Spagna perché condividiamo tanti interessi, come la passione per gli sport di racchetta: è solo questione di tempo e anche il padel avrà il suo boom. Io ho iniziato per curiosità perchè nel mio club avevano messo i campi».

Il «paddle tennis», che ha il vetro come lo squash, ma in mezzo al campo c’è la rete da tennis, ha un sistema di punteggio come quello del tennis, ma si batte dal basso. Inoltre c’è anche un tour di professionisti che giocano in giro per il Mondo:

«Spero che presto arrivi anche in Italia e magari a Basiglio».

Pitu terminerà la sua avventura a Milano 3 con un clinic ( a pagamento) domenica mattina:

«Per me è un grande onore poter essere un esempio per tanti sportivi» conclude il fuoriclasse spagnolo.

Condividi su Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato da

lorenzo

Toscano di origine e milanese d'adozione, scopre il giornalismo sportivo nel 2012 e dal novembre 2014 è giornalista pubblicista. Laureato in giurisprudenza, specializzato in ambito sportivo, amante del mondo acquatico e istruttore di nuoto, collabora per testate come "Il Giorno", "Mi-Tomorrow" e "Il Giornale". Da sempre è appassionato degli sport cosiddetti minori quali nuoto, pallanuoto, sci nautico e altri. http://www.lorenzopardini.it è una sfida per portare alla ribalta gli "Altri Sport", sport poco seguiti dai media tradizionali e con scarso ritorno economico, ma in realtà bellissimi e ricchi di vitalità. @LorenzPardini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *