Gemelle Virag

Gemelle Virag alla riscossa

Seguimi su Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeinstagram

Alice e Chiara, milanesi classe 2000, sono le più forti under 16 nel wakeboard continentale: dal 27 ottobre saranno impegnate ai Mondiali di Cancun (Messico): «Siamo pronte». 

«Missione Cancun»: è come un mantra, ma non deve diventare un’ossessione, nella testa delle gemelle Virag.

Chiara e Alice, infatti, dal 27 ottobre saranno di scena a Cancun, in Messico, per la rassegna iridata di wakeboard, una disciplina acquatica che nasce dalla «fusione» dello sci nautico e dello snowboard:

«E’ l’appuntamento clou della stagione e ci teniamo a fare bene: non vogliamo essere delle comparse. Quest’estate ci siamo allenate molto intensamente, come hanno dimostrato i risultati, e adesso vogliamo la ciliegina sulla torta» confessano.

Alice e Chiara Virag
Alice e Chiara Virag

I risultati parlano per le classe 2000: ad agosto Alice ha vinto gli Europei di Maurik (Paesi Bassi), categoria junior, mentre Chiara ha ottenuto l’argento. L’oro di Alice, inoltre, le ha permesso di volare a settembre in Cina per una tappa della World Cup. Qui la fuoriclasse meneghina, nonostante fosse la più giovane in gara, si è ben difesa ed è arrivata sesta:

«E’ stata un’esperienza unica – racconta Alice -. Ho gareggiato contro delle atlete fortissime, professioniste, che fanno solo questo come mestiere».

Alice Virag (foto di Andrea Gilardi)
Alice Virag (foto di Andrea Gilardi)

Le due stelle di Milano, infatti, sono la coppia più forte d’Europa under 16 nel wakeboard.

«Per noi è un divertimento andare sulla tavola. Da quando lo abbiamo scoperto, non ne possiamo fare più a meno».

Alice Virag (foto di Andrea Gilardi)
Alice Virag (foto di Andrea Gilardi)

In questi anni hanno fatto incetta di medaglie nello stivale, ai campionati italiani, e ,oltre confine, grazie ai podi nelle rassegne giovanili europee. Dal 2013, infatti, Chiara è la numero uno in Italia, mentre Alice in Europa (l’argento va sempre all’altra gemella). Due Anni fa in Corea del Sud, a Busan, le gemelle sfiorano il podio nella rassegna iridata. Chiara, infatti, arrivò quarta, mentre Alice quinta:

«Abbiamo pagato l’emozione – ricordano -. Inoltre non avevamo abbastanza esperienza internazionale nel 2013 e per quello la gara non andò benissimo».

Adesso in Messico c’è la possibilità di fare la storia e le Virag sono pronte:

«Americane e australiane sono fortissime, ma non le temiamo».

Le Gemelle Virag a Extreme People 2.0 N.75

Photo Credits Andrea Gilardi 

Condividi su Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato da

lorenzo

Toscano di origine e milanese d'adozione, scopre il giornalismo sportivo nel 2012 e dal novembre 2014 è giornalista pubblicista. Laureato in giurisprudenza, specializzato in ambito sportivo, amante del mondo acquatico e istruttore di nuoto, collabora per testate come "Il Giorno", "Mi-Tomorrow" e "Il Giornale". Da sempre è appassionato degli sport cosiddetti minori quali nuoto, pallanuoto, sci nautico e altri. http://www.lorenzopardini.it è una sfida per portare alla ribalta gli "Altri Sport", sport poco seguiti dai media tradizionali e con scarso ritorno economico, ma in realtà bellissimi e ricchi di vitalità. @LorenzPardini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *