marchei-3c

Valentina e Lorenzo Marchei: buon sangue non mente mai

Seguimi su Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeinstagram

Buon sangue non mente mai. Valentina Marchei, 30enne di Basiglio, da anni domina le scene mondiali del pattinaggio artistico: prima nel singolo e dal 2014, dopo le Olimpiadi di Sochi, in coppia con Ondrej Hotarek. La campionessa milanese quest’anno dovrà dare il 110% perché questa è la stagione che porta alla qualificazione olimpica per Pyeongchang 2018 (in Corea del Sud). Proprio per arrivare al massimo da più di un anno Valentina è seguita, oltre che dal suo storico preparatore atletico Giovanni Perricelli, anche da suo fratello Lorenzo:

C'è stata subito sintonia tra i due (p.h. profilo personale fb)
C’è stata subito sintonia tra i due (p.h. profilo personale fb)

«Siamo felici entrambi di questa collaborazione – commenta il 25enne -. Ha sempre fatto l’atleta professionista perché non mi ha mai fatto sentire il peso di essere suo fratello minore. Si fida di me, mi chiede i consigli ed è sempre disponibile».

I risultati piano piano stanno arrivando come dimostrano la vittoria del campionato Italiano 2015, il quattordicesimo posto ai Mondiali e il quinto posto agli Europei:

Nonostante i 30 anni, Valentina sta benissimo... parola di Lorenzo Marchei (p.h. profilo personale fb)
Nonostante i 30 anni, Valentina sta benissimo… parola di Lorenzo Marchei (p.h. profilo personale fb)

«Mi sta sorprendendo perché fisicamente sta molto meglio ora rispetto a quattro anni fa. I 30 anni si fanno sentire ogni tanto, ma con l’allenamento e la costanza stiamo ovviando anche a questo. Nel 2014 abbiamo iniziato un ciclo che ha il chiaro obiettivo di portarci alle Olimpiadi 2018. Per il dopo Pyeongchang, invece, vedremo perché Valentina avrà 32 anni…».

La stagione agonistica sta entrando già nel vivo perché dopo l’ottavo posto di due settimane fa alla Skate America di Chicago, venerdì 4 e sabato 5 novembre Marchei-Hotarek saranno in gara a Mosca per la seconda tappa del Grand Prix.

L'articolo uscito sulla edizione sportiva (QS) del Il Giorno Grande Milano del 4 novembre 2016
L’articolo uscito sulla edizione sportiva (QS) del Il Giorno Grande Milano del 4 novembre 2016

Photo Credits: profilo personale Valentina e Lorenzo Marchei.

Condividi su Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato da

lorenzo

Toscano di origine e milanese d'adozione, scopre il giornalismo sportivo nel 2012 e dal novembre 2014 è giornalista pubblicista. Laureato in giurisprudenza, specializzato in ambito sportivo, amante del mondo acquatico e istruttore di nuoto, collabora per testate come "Il Giorno", "Mi-Tomorrow" e "Il Giornale". Da sempre è appassionato degli sport cosiddetti minori quali nuoto, pallanuoto, sci nautico e altri. http://www.lorenzopardini.it è una sfida per portare alla ribalta gli "Altri Sport", sport poco seguiti dai media tradizionali e con scarso ritorno economico, ma in realtà bellissimi e ricchi di vitalità. @LorenzPardini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *