Detti Gabriele
CS Esercito
finale 1500m stile libero
VII Trofeo Citta di Milano Swimming Nuoto
Day 02- 11Marzo 2017
D. Samuele Swimming Pool
Milano Italy
Photo D.Montano/Deepbluemedia/Inside

Alla Swimming Cup il nuoto delle stelle con Detti e Magnini

Seguimi su Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeinstagram

AL HARBOUR CLUB LO SPETTACOLO DELLA SWIMMING CUP. 

Nomi d’oro per gare a cinque cerchi. Gabriele Detti, Filippo Magnini e Fabio Scozzoli. E poi ancora Marco Orsi, Ilaria Bianchi e l’enfant prodige Nicolò Martinenghi. Giovedì 6 luglio, infatti, per l’undicesimo anno il grande nuoto, italiano e non, fa tappa sotto la Madonnina per l’Aspria Swimming Cup Milano – Trofeo Bpm 2017, nella suggestiva e prestigiosa cornice offerta dall’Aspria Harbour Club. A partire dalle 18.45 quando alcuni dei migliori atleti della nazionale azzurra e i più promettenti nuotatori internazionali si affronteranno in una gara ricca di emozioni: la Swimming Cup sarà l’ultima occasione per sfidarsi prima dei Campionati Mondiali che quest’anno si svolgeranno a Budapest, in Ungheria, dal 14 al 30 luglio.

E' tutto pronto per la Swimming Cup (p.h. ufficio stampa)
E’ tutto pronto per la Swimming Cup (p.h. ufficio stampa)

Gli atleti si cimenteranno su diverse distanze e stili. Il programma di gara prevede, infatti, i 100 e i 200 metri stile libero maschile, i 100 rana maschile, i 100 delfino femminile, i 100 rana femminile, i 50 e i 200 metri dorso maschile. Non mancheranno anche le entusiasmanti gare con formula “australiana” che mettono alla prova le condizioni atletiche dei nuotatori e che per quest’edizione prevedono una novità; oltre allo stile libero maschile e alla rana maschile ci sarà anche una batteria mista femminile con stili che verranno sorteggiati al momento.

Nicolò Martineghi, record italiano nei 100 metri rana, sarà uno dei più attesi (p.h. profilo personale FB)
Nicolò Martineghi, record italiano nei 100 metri rana, sarà uno dei più attesi (p.h. profilo personale FB)

«La gara fondamentale quest’anno sarà quella dei 100 metri rana maschile grazie alla presenza di campioni come Scozzoli, Martinenghi e Titenis – commenta il direttore tecnico Luca Sacchi -. Gli atleti che vedremo competono per classificarsi tra i top a livello mondiale. Per i femminili ci siamo invece concentrati sulla rana e il delfino e le gare saranno più tecniche. Questo meeting resterà nella nostra memoria ma soprattutto in quella dei molti giovani esordienti che parteciperanno».

Gabriele Detti, due bronzi a Rio 2016 (p.h. ufficio stampa)
Gabriele Detti, due bronzi a Rio 2016 (p.h. ufficio stampa)

L’evento, promosso da Aspria Harbour Club Milano e organizzato da Makers ed Eurelab, in collaborazione con il Comitato Regionale della Federazione Italiana Nuoto della Lombardia è patrocinato dalla Regione Lombardia e dal Comune di Milano. Le gare dei professionisti saranno precedute dalla competizione riservata ai giovani.

L'articolo uscito su Mi-Tomorrow del 5 luglio 2017
L’articolo uscito su Mi-Tomorrow del 5 luglio 2017

I biglietti per assistere alle gare sono disponibili sulla piattaforma Ticketone (www.ticketone.it). Il costo è di 20 euro e di 5 euro per il ridotto under 8. La Swimming Cup sarà trasmessa in diretta su FOX Sports, canale 206 della piattaforma SKY. Per informazioni: www.swimmingcup.it.

L’articolo uscito su Mi-Tomorrow.

Photo Credits immagine in evidenza: Ufficio Stampa 

Condividi su Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato da

lorenzo

Toscano di origine e milanese d'adozione, scopre il giornalismo sportivo nel 2012 e dal novembre 2014 è giornalista pubblicista. Laureato in giurisprudenza, specializzato in ambito sportivo, amante del mondo acquatico e istruttore di nuoto, collabora per testate come "Il Giorno", "Mi-Tomorrow" e "Il Giornale". Da sempre è appassionato degli sport cosiddetti minori quali nuoto, pallanuoto, sci nautico e altri. http://www.lorenzopardini.it è una sfida per portare alla ribalta gli "Altri Sport", sport poco seguiti dai media tradizionali e con scarso ritorno economico, ma in realtà bellissimi e ricchi di vitalità. @LorenzPardini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *