Len Cup

Pallanuoto, a Busto Arsizio lo spettacolo della Len Euro Cup

Seguimi su Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeinstagram

E’ l’ora della verità per Busto Arsizio. Inizierà mercoledì 27 settembre l’avventura nel primo girone di Len Euro Cup per la Bpm Sport Management che sarà padrona di casa alle Piscine Manara per il via stagionale della seconda coppa europea, una manifestazione che nella passata stagione si chiuse a livello di semifinale per il sette di mister Marco “Gu” Baldineti. Al via della competizione ci saranno, oltre ai mastini, anche i francesi del Montpellier e del Pays D’Aix Natation, i tedeschi dell’OSC Postdam, i croati dello Jadran Split, gli ungheresi dello FTC Budapest (squadra che nella scorsa stagione si era aggiudica la Len Euro Cup) e gli olandesi dello ZPC Amerstoort.

La squadra per la stagione 2017-18 (p.h. ufficio stampa Bpm Sport Management)
La squadra per la stagione 2017-18 (p.h. ufficio stampa Bpm Sport Management)

Proprio contro la formazione dei Paesi Bassi inizierà l’avventura della Sport Management che nel primo giorno di gara (27 settembre) sarà in vasca alle ore 20.30 per il match che vedrà Valentino Gallo e compagni. L’avventura di Len Euro Cup dei bustocchi proseguirà giovedì 28 settembre, quando i mastini saranno chiamati al doppio impegno: alle ore 12.30 la sfida contro i francesi del Pays D’Aix Natation mentre alle ore 20.30 la seconda gara giornaliera con il match contro i croati dello Jadran Split. Venerdì 29 settembre per la BPM Sport Management la sfida sarà quella delle ore 20.30 contro i tedeschi dell’OSC Postdam mentre il giorno successivo il match, sempre fissato alle ore 20.30, contro gli ungheresi dello FTC Budapest campioni in carica. Domenica 1 ottobre il gran finale, con le calottine bustocche che chiuderanno il girone di Len Euro Cup nella gara delle ore 12.30 contro i francesi del Montpellier.

Il tecnico Marco "Gu" Baldineti (p.h. ufficio stampa Bpm Sport Management)
Il tecnico Marco “Gu” Baldineti (p.h. ufficio stampa Bpm Sport Management)

«Sicuramente sarà un primo girone di Len Euro Cup molto interessante – conclude il tecnico Marco Baldineti – anche perché arriveranno a Busto Arsizio tante squadre di grande qualità. Una delle più difficili da affrontare saranno gli ungheresi dello FTC Budapest perché sono i campioni in carica e perché durante l’estate hanno ulteriormente migliorato la squadra prendendo altri campioni e fin da ora si candidano a vincere il loro campionato nazionale. Per quello che riguarda il girone penso che oltre allo FTC Budapest dovremo fare attenzione anche ai croati dello Jadran Split e saranno loro le nostre principali rivali mentre penso che le altre partecipanti partiranno un gradino dietro. Il nostro obiettivo dovrà essere di passare il turno».

Photo Credits: ufficio stampa Bpm Sport Management.

 

Condividi su Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato da

lorenzo

Toscano di origine e milanese d'adozione, scopre il giornalismo sportivo nel 2012 e dal novembre 2014 è giornalista pubblicista. Laureato in giurisprudenza, specializzato in ambito sportivo, amante del mondo acquatico e istruttore di nuoto, collabora per testate come "Il Giorno", "Mi-Tomorrow" e "Il Giornale". Da sempre è appassionato degli sport cosiddetti minori quali nuoto, pallanuoto, sci nautico e altri. http://www.lorenzopardini.it è una sfida per portare alla ribalta gli "Altri Sport", sport poco seguiti dai media tradizionali e con scarso ritorno economico, ma in realtà bellissimi e ricchi di vitalità. @LorenzPardini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *