Deejay 2

Lo spettacolo della Deejay Ten

Seguimi su Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeinstagram

Sembra ieri ma sono già passati 12 anni da quando la Deejay Ten è diventata un evento che va oltre il mondo del running: nata e ideata dal direttore di Radio Deejay, Linus, nel 2005 per festeggiare il proprio compleanno, organizzando una corsa di 10 km sul percorso che abitualmente sceglieva per allenarsi in zona San Siro. Lo scorso anno ha raccolto oltre 30.000 partecipanti, mentre quest’anno ha raggiunto il sold out con ben 35mila partecipanti. Numeri che fanno capire il successo del prodotto creato da Linus. L’appuntamento è per domenica 8 ottobre con lo start da piazza Duomo: alle 10 prenderà il via la tredicesima edizione della Deejay Ten milanese, che prevede due opzioni.

Il percorso da 10 km
Il percorso da 10 km (p.h. ufficio stampa)

La prima, la corsa non competitiva di 10 chilometri, prenderà il via da piazza Duomo (lato Galleria Vittorio Emanuele), mentre l’arrivo sarà in via Elvezia di fronte all’Arena Civica Gianni Brera. La gara toccherà i luoghi simbolo di Milano come il quadrilatero della Moda, Viale Alemagna con la Triennale e City Life La seconda, quella da 5 chilometri, chiamata anche Deejay Five ed indicata per i meno allenati, partirà sempre da Piazza Duomo ma l’arrivo sarà all’Arco della Pace, in zona piazza Sempione. La corsa meneghina, oltre ad essere diventata un appuntamento imperdibile nella città della Madonnina, nel corso delle edizioni si è trasformata in un tour a tappe con le città di Firenze e Bari. Inoltre quest’anno è sbarcata anche a Roma, dove si correrà il prossimo 19 novembre.

Quest'anno sold out con 35 mila persone (p.h. ufficio stampa)
Quest’anno sold out con ben 35 mila persone (p.h. ufficio stampa)

Già dal pomeriggio di venerdì 6 ottobre sarà operativo (fino alle 19.00) il Deejay Village in piazza del Cannone, in zona Castello, dove i concorrenti potranno ritirare il pettorale e dove ci sarà l’animazione con tutte le voci della radio diretta da Linus come il Trio Medusa, Pina e Diego, Andrea, Michele e Nicola Savino. Lo spettacolo del Village continuerà sabato 7 ottobre, dalle 9.00 alle 20.00, e domenica 8 ottobre dalle 7.00 alle 13.00 (il ritiro del pettorale sarà fino alle 9.00). Inoltre, per chi si è iscritto fino al 31 agosto, avrà in regalo una pettorina con il proprio nome.

L'articolo uscito su Mi-Tomorrow del 6 ottobre 2017
L’articolo uscito su Mi-Tomorrow del 6 ottobre 2017

Photo Credits: ufficio stampa Deejay Ten

L’articolo uscito su Mi-Tomorrow

Condividi su Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato da

lorenzo

Toscano di origine e milanese d'adozione, scopre il giornalismo sportivo nel 2012 e dal novembre 2014 è giornalista pubblicista. Laureato in giurisprudenza, specializzato in ambito sportivo, amante del mondo acquatico e istruttore di nuoto, collabora per testate come "Il Giorno", "Mi-Tomorrow" e "Il Giornale". Da sempre è appassionato degli sport cosiddetti minori quali nuoto, pallanuoto, sci nautico e altri. http://www.lorenzopardini.it è una sfida per portare alla ribalta gli "Altri Sport", sport poco seguiti dai media tradizionali e con scarso ritorno economico, ma in realtà bellissimi e ricchi di vitalità. @LorenzPardini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *