Aj Styles_Kevin Owens_

La WWE sbarca a Milano

Seguimi su Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeinstagram

Calci, pugni, mosse e tanti colpi di scena. Sembra tanto eppure ancora non basta per spiegare ciò che sarà lo spettacolo della WWE. Venerdì 10 novembre (a partire dalle 20), di fronte ai 12.000 del Forum di Assago, le stelle della lega di wrestling più famosa al mondo si esibiranno di fronte agli appassionati e tifosi meneghini. Una serata che promette i fuochi d’artificio con ben quattro mondiali in palio: WWE Championship, US Championship, SmackDown Women’s Championship e SmackDown Tag Team Championship.

Nel main event Aj Style proverà a conquistare per la seconda volta il WWE Champinship a danno del campione in carica Jinder Mahal, il primo indiano del wrestling americano: nella mischia ci saranno anche Randy Orton e Rusev:

AJ Styles mercoledì 8 novembre ha riconquistato il titolo mondialea Manchester (p.h. ufficio stampa)
AJ Styles mercoledì 8 novembre ha riconquistato il titolo mondiale a Manchester (p.h. ufficio stampa)

«Potrebbe essere la prima volta che mi esibisco a Milano – scherza Aj Style -, anche se, ormai, sono 18 anni che attraverso il mondo, avanti e indietro, per il mio lavoro e ormai “non sai mai qual è la prima volta in un posto”».

Nei titoli di coppia di SmackDown Live il match vedrà opporsi gli ambasciatori della positività The New Day al duo di gemelli samoani The Usos, la coppia formata da Rusev e Aiden English e i Bludgeon Brothers. Occhi puntanti anche sull’US Champion trs Baron Corbin e Tye Dillinger. Infine promettono spettacolo le sfide tra Shinsuke Nakamura e Sami Zayn e l’incontro al femminile tra Naomi, Charlotte e Becky Lynch che affronteranno Natalya, Carmella, Tamina e Lana. Biglietti su www.ticketone.it.

L'articolo uscito su Mi-Tomorrow del 9 novembre 2017
L’articolo uscito su Mi-Tomorrow del 9 novembre 2017

L’articolo uscito su Mi-Tomorrow

Photo Credits: Ufficio Stampa

Condividi su Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato da

lorenzo

Toscano di origine e milanese d'adozione, scopre il giornalismo sportivo nel 2012 e dal novembre 2014 è giornalista pubblicista. Laureato in giurisprudenza, specializzato in ambito sportivo, amante del mondo acquatico e istruttore di nuoto, collabora per testate come "Il Giorno", "Mi-Tomorrow" e "Il Giornale". Da sempre è appassionato degli sport cosiddetti minori quali nuoto, pallanuoto, sci nautico e altri. http://www.lorenzopardini.it è una sfida per portare alla ribalta gli "Altri Sport", sport poco seguiti dai media tradizionali e con scarso ritorno economico, ma in realtà bellissimi e ricchi di vitalità. @LorenzPardini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *