maxin 02 (Lorenza Cerbini)

Grande pugilato a Cinisello Balsamo in memoria dell’indimenticato campione Clemente Meroni

Seguimi su Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeinstagram

NEL CLOU L’IMBATTUTO ITALOUCRAINO MAXIM PRODAN (11-0-1) SFIDA IL SERBO ZELJKO KOVACEVIC (9-6-1).

Da un mito all’altro il passo è breve. Chi sogna di fare la storia del pugilato italiano, dovrà prima fare i conti con la storia, lì dove si scrisse a lettere di fuoco a partire dagli anni’30. La manifestazione della nobile arte di sabato 25 novembre (dalle 19) del Palasport di Cinisello Balsamo – organizzata dalla società di casa Rocky Marciano e dall’Opi Since 82 di Salvatore Cherchi – è dedicata alla memoria di Clemente Meroni, pugile di grande valore originario di Cinisello Balsamo. Meroni è stato campione d’Italia dei pesi medi nel 1933-34 ed ha affrontato i più forti pesi medi e mediomassimi della sua epoca, come il francese Marcel Thil che divenne campione del mondo. Il pugile di Cinisello chiuse la sua carriera nel 1936 dopo aver sostenuto 57 combattimenti: 27 vinti, 5 prima del limite, 23 persi e 7 pareggiati.

Il presidente Cherchi durante un combattimento (p.h. Renata Romagnoli)
Il presidente Cherchi durante un combattimento (p.h. Renata Romagnoli)

«Vogliamo che i giovani conoscano un pugile che era molto popolare negli anni trenta del novecento – spiega il presidente Pbe Alessandro Cherchi – e che ha contribuito a fare la storia della boxe italiana. Clemente Meroni non ha mai avuto paura di combattere all’estero contro l’idolo locale e spesso aveva meno esperienza del suo avversario.  Inoltre, non ha mai perso prima del limite».

Nel clou, l’imbattuto peso welter Maxim Prodan (11-0-1) affronterà il serbo Zeljko Kovacevic sulla distanza delle 8 riprese.

Saliranno sul ring anche il padrone di casa Donatello Perrulli (2-0 peso superleggero), il peso medio Samuel Nmomah (4-0), il peso massimo leggero Matteo Rondena (6-3) e i pesi supermedi Ivan Zucco (al debutto) e Vadim Gurau (3-2). I biglietti costano 15 Euro (tribuna) e 25 Euro (parterre). Sono disponibili presso l’Opi Gym e la Società Pugilistica Rocky Marciano.

L'articolo uscito su Mi-Tomorrow del 24 novembre 2017
L’articolo uscito su Mi-Tomorrow del 24 novembre 2017

Photo Credits immagine in evidenza: Lorenza Cerbini

Condividi su Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato da

lorenzo

Toscano di origine e milanese d'adozione, scopre il giornalismo sportivo nel 2012 e dal novembre 2014 è giornalista pubblicista. Laureato in giurisprudenza, specializzato in ambito sportivo, amante del mondo acquatico e istruttore di nuoto, collabora per testate come "Il Giorno", "Mi-Tomorrow" e "Il Giornale". Da sempre è appassionato degli sport cosiddetti minori quali nuoto, pallanuoto, sci nautico e altri. http://www.lorenzopardini.it è una sfida per portare alla ribalta gli "Altri Sport", sport poco seguiti dai media tradizionali e con scarso ritorno economico, ma in realtà bellissimi e ricchi di vitalità. @LorenzPardini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *