2

The Night of Kick and Punch Nikita sul tetto d’Europa

Seguimi su Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeinstagram

Una serata così da tempo Jleana Valentino la sognava. Nel main event la Nikita italiana ha conquistato il Titolo Europeo Wbc femminile nella categoria 50 kg e 800 gr superando la svizzera Aline Seiberth. «Sono veramente felice, al settimo cielo».

L’incontro della meneghina è durato solo una ripresa (su cinque) grazie alla sua vittoria per ko tecnico durante l’ottava edizione del galà degli sport da ring The Night of Kick and Punch organizzata dall’ex campione del mondo Angelo Valente nel Centro Sportivo Vismara in via dei Missaglia:

Jleana Valentino con la contura europea (p.h. lorenzopardini.it)
Jleana Valentino con la contura europea (p.h. lorenzopardini.it)

«E’ finito subito, la stavo studiando, ma è finito subito l’incontro – racconta Jleana Valentino dopo il match -. Ha accusato il colpo e ne ho approfittato. E’ la mia vittoria, la vittoria più attesa, la vittoria più bella della mia carriera: sono molto felice per questo. Complimenti ad Angelo Valente per l’organizzazione: è stato un onore per me essere nel main event, vuol dire che il mio lavoro lo faccio bene. E’ bello che venga dato spazio alle donne».

La fresca campionessa rilancia:

«Difenderò il titolo contro chiunque voglia provare a prendermelo, ma cercherò anche di fare qualcosa nella boxe in un futuro prossimo».

Lo spettacolo The Night of Kick and Punch.

 

Condividi su Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato da

lorenzo

Toscano di origine e milanese d'adozione, scopre il giornalismo sportivo nel 2012 e dal novembre 2014 è giornalista pubblicista. Laureato in giurisprudenza, specializzato in ambito sportivo, amante del mondo acquatico e istruttore di nuoto, collabora per testate come "Il Giorno", "Mi-Tomorrow" e "Il Giornale". Da sempre è appassionato degli sport cosiddetti minori quali nuoto, pallanuoto, sci nautico e altri. http://www.lorenzopardini.it è una sfida per portare alla ribalta gli "Altri Sport", sport poco seguiti dai media tradizionali e con scarso ritorno economico, ma in realtà bellissimi e ricchi di vitalità. @LorenzPardini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *