1

La nuova moda del Foot Volley

Seguimi su Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeinstagram

SPOPOLA SUI SOCIAL NETWORK DI CHRISTIAN VIERI

Il richiamo all’estate e al mare diventa quasi naturale con la sabbia naturale – importata dal Portogallo – riscaldata a 37° di temperatura. Non stiamo parlando solo dello spettacolo del beach volley, ma della versione “foot”, una disciplina che si sta affermando da poco, ma che è sempre più amata dagli appassionati e non solo nel periodo estivo. Un vero successo, con già centinaia di praticanti come assicura Diego Colombo, direttore generale dei centri di Open Beach di via Washington e via Lorenteggio (oltre ad uno nelle Marche):

2«Considerando il grande richiamo che c’è stato nell’estate del 2017 con il torneo lanciato da Christian Vieri – sottolinea -, dopo un’attenta analisi ci siamo accorti che non esistevano scuole con questa disciplina in tutto il nord Italia. Ci siamo buttati e i fatti ci hanno premiato».

Le regole sono molto simili al beach volley: una rete divide il campo, si gioca due contro due, la palla non deve toccare la sabbia e sono consentiti (al massimo) tre tocchi per azione. I corsisti quest’anno potrebbero diventare protagonisti sui social network di Christian Vieri: la miglior coppia vincente del torneo che verrà organizzato alla fine dei corsi, ad aprile, verrà mandata a spese di Diego Colombo alla Bobo Cup che si svolgerà proprio quest’estate. Occasione ghiotta.

L'articolo uscito su Mi-Tomorrow del 23 gennaio 2018
L’articolo uscito su Mi-Tomorrow del 23 gennaio 2018

Photo Credits: Open Beach.

Condividi su Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato da

lorenzo

Toscano di origine e milanese d'adozione, scopre il giornalismo sportivo nel 2012 e dal novembre 2014 è giornalista pubblicista. Laureato in giurisprudenza, specializzato in ambito sportivo, amante del mondo acquatico e istruttore di nuoto, collabora per testate come "Il Giorno", "Mi-Tomorrow" e "Il Giornale". Da sempre è appassionato degli sport cosiddetti minori quali nuoto, pallanuoto, sci nautico e altri. http://www.lorenzopardini.it è una sfida per portare alla ribalta gli "Altri Sport", sport poco seguiti dai media tradizionali e con scarso ritorno economico, ma in realtà bellissimi e ricchi di vitalità. @LorenzPardini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *