Botti A (Fabio Barbieri)

Botti-Lloveras, la ICF di nuovo al Teatro Principe

Seguimi su Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeinstagram

Nomen Omen dicevano gli antichi: il nome è un destino e per l’Italian Cage Fighting (ICF) questa frase è più vera che mai. La promotion italiana di mma (arti marziali miste), nata solo a gennaio, sabato 29 settembre organizzerà la sua quarta manifestazione al Teatro Principe di Milano, casa storica del pugilato. La gabbia di viale Bligny 52 si infiammerà con otto combattimenti: nel clou Alessandro “Bad” Botti, reduce da tre vittorie consecutive (15 successi e 8 sconfitte il suo score), sfiderà lo spagnolo Abner “Skullman” Lloveras (21-10) per il titolo dei pesi leggeri ICF sulle 5 riprese da 5 minuti. Una sfida molto interessante, e anche ostica, per il fuoriclasse lecchese perché il catalano è stato il primo iberico a calcare l’ottagono della UFC, la lega di mma più famosa al mondo:

Fabio "Bad" Botti è pronto
Alessandro “Bad” Botti è pronto (p.h. Fabio Barbieri).

«Da combattente, e amante di questo sport – commenta il combattente di Barzanò -, conoscono Lloveras da molto tempo. E’ un atleta completo, uno stricker pericoloso, e molto forte con le mani perché parallelamente sta seguendo una carriera anche nel pugilato. A dir la verità volevo un match contro un ex UFC già da molto tempo, e quando mi è stato proposto Lloveras, ho accettato subito senza esitazioni. Mi sono allenato a 360° e mi sento pronto per la battaglia».

Nel co-main event il brianzolo Walter Pugliesi (3-0) affronterà l’afgano Yousof Hassanzada (4-1).

Ingresso dalle 17.00: inizio Card Preliminare alle 18.00, mentre la Card Pro partirà dalle 20.00. Biglietti: Posto Vip 90 €, Prima Fila 70 €, Seconda Fila 50 € e Standard 35 €. Solo i Posti Vip e Prima Fila si possono prenotare fin da ora scrivendo alla mail italiancagefighting@gmail.com.

L'articolo uscito sullo sport del "Il Giorno" (QS) del 27 settembre 2018
L’articolo uscito sullo sport del “Il Giorno” (QS) del 27 settembre 2018

Photo Credits immagine in evidenza: Fabio Barbieri.

Condividi su Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato da

lorenzo

Toscano di origine e milanese d'adozione, scopre il giornalismo sportivo nel 2012 e dal novembre 2014 è giornalista pubblicista. Laureato in giurisprudenza, specializzato in ambito sportivo, amante del mondo acquatico e istruttore di nuoto, collabora per testate come "Il Giorno", "Mi-Tomorrow" e "Il Giornale". Da sempre è appassionato degli sport cosiddetti minori quali nuoto, pallanuoto, sci nautico e altri. http://www.lorenzopardini.it è una sfida per portare alla ribalta gli "Altri Sport", sport poco seguiti dai media tradizionali e con scarso ritorno economico, ma in realtà bellissimi e ricchi di vitalità. @LorenzPardini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *