Allo stadio Breda di Sesto San Giovanni il fascino del football con l’Italian Bowl

Seguimi su Facebooktwitterlinkedinyoutubeinstagram

IN CAMPO I RHINOS (II DIVISIONE) E I SEAMEN MILANO (I DIVISIONE)

Sembra ieri, ma sono già passati sei anni da quando il football americano ha preso domicilio sotto la Madonnina. Si perché dal 2014 l’Italian Bowl è un affare prettamente milanese, come hanno dimostrato i quattro titoli dei Seamen e la fiammata dei Rhinos nel 2016. «Il nostro segreto? Affrontiamo ogni stagione come se fosse la prima, resettando mentalmente quello che abbiamo fatto l’anno prima – esordisce Marco Mutti, presidente dei campioni d’Italia in carica dei Seamen -. Inoltre lavoriamo tanto sulle giovanili e queste ci garantiscono sempre il ricambio generazionale».

Dopo l’antipasto di venerdì 5 luglio con il Nine Bowl, sabato 6 luglio (alle 16) si romperà il ghiaccio con il Silver Bowl: nell’atto conclusivo del campionato di II Divisione i Rhinos Milano saranno opposti ai Pretoriani Roma. Autoretrocessi nel torneo minore, dopo anni di grandi successi, i rinoceronti considerano questa finale uno step all’interno di un processo che punta allo sviluppo del team passando dal settore giovanile. Alle 21, invece, ci saranno i fuochi d’artificio con la sfida tra i Seamen Milano e i Guelfi Firenze per il trentanovesimo Italian Bowl. I marinai, da due stagioni consecutive, sono i primi della classe nello Stivale.

Tutte le partite dell’Italian Bowl Weekend saranno trasmesse in diretta streaming e fruibili gratuitamente sulla piattaforma di PMG Sport (solo XXXIX Italian Bowl) e sul canale YouTube federale FIDAF TV (Nine Bowl e Silver Bowl). Infine sarà Dolcenera, vincitrice del Festival di Sanremo nel 2003, a cantare l’inno nazionale italiano e la performance LIVE dell’Half Time Show. Biglietti disponibili sul sito: https://www.diyticket.it/events/Sport/2653/italian-bowl-2019-milano-biglietti

Photo Credits immagine in evidenza: Dario Fumagalli.

L’articolo uscito su Mi-Tomorrow.

Condividi su Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

lorenzo

Toscano di origine e milanese d'adozione, scopre il giornalismo sportivo nel 2012 e dal novembre 2014 è giornalista pubblicista. Laureato in giurisprudenza, specializzato in ambito sportivo, amante del mondo acquatico e istruttore di nuoto, collabora per testate come "La Repubblica", "Mi-Tomorrow" e "Il Giorno". Da sempre è appassionato degli sport cosiddetti minori quali nuoto, pallanuoto, sci nautico e altri. http://www.lorenzopardini.it è una sfida per portare alla ribalta gli "Altri Sport", sport poco seguiti dai media tradizionali e con scarso ritorno economico, ma in realtà bellissimi e ricchi di vitalità. @LorenzPardini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *