Boxe, s’infiamma l’Allianz Cloud di Milano con Daniele Scardina e Francesco Patera

Seguimi su Facebooktwitterlinkedinyoutubeinstagram

Gli sport da combattimento hanno conquistato l’Allianz Cloud e continuano ad essere protagonisti. Dopo la grande serata di Bellator (kickboxing e mma) dello scorso 12 ottobre, venerdì 25 ottobre nel nuovo PalaLido sarà la volta della nobile arte. Nel clou il campione internazionale IBF dei pesi supermedi Daniele Scardina difenderà il titolo contro il campione del Belgio Ilias Achergui sulla distanza delle 10 riprese. Diretta su DAZN a partire dalle 19.30. Sarà la seconda difesa per il fuoriclasse meneghino – che ha uno score di 17 vittorie 0 sconfitte – che ha vinto il titolo lo scorso 8 marzo contro il finlandese Henri Kekalainen al Superstudio Più di Milano e lo ha difeso il 28 giugno all’Allianz Cloud contro Alessandro Goddi. In entrambe le occasioni, Scardina ha vinto ai punti. Il 26enne Ilias Achergui ha disputato 18 incontri con un bilancio di 13 vittorie (6 prima del limite), 4 sconfitte e 1 pari. E’ diventato campione del Belgio dei pesi supermedi e dei pesi mediomassimi.

Daniele Scardina e Francesco Patera

Organizzata dalla Opi Since 82, dalla Matchroom Boxing Italy e da DAZN, la manifestazione offrirà un altro grande combattimento: il campione d’Europa dei pesi leggeri Francesco Patera difenderà il titolo contro il campione d’Italia Domenico Valentino sulla distanza delle 12 riprese. Inoltre, l’artista del knock out Maxim Prodan sfiderà il gallese Tony Dixon sulle 10 riprese per il titolo internazionale IBF dei pesi welter. Il peso supermedio Ivan Zucco se la vedrà con il moldavo Vadim Gurau. Il peso welter Nicholas Esposito combatterà contro Benito Ruggiero. Il peso medio Joshua Nmomah affronterà George Painstil. Saliranno sul ring anche il peso superwelter Samuel Nmomah, e il peso massimo croato Alen Babic. I biglietti costano 55 Euro per il bordo ring, 25 Euro per la tribuna centrale, 20 Euro per la tribuna laterale (i posti sono numerati) e sono in vendita su TicketOne.it e presso l’Opi Gym in Corso di Porta Romana 116/A a Milano.

L’articolo uscito su Mi-Tomorrow.

Photo Credit’s immagine in evidenza: ufficio stampa Opi Since 82.

Condividi su Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

lorenzo

Toscano di origine e milanese d'adozione, scopre il giornalismo sportivo nel 2012 e dal novembre 2014 è giornalista pubblicista. Laureato in giurisprudenza, specializzato in ambito sportivo, amante del mondo acquatico e istruttore di nuoto, collabora per testate come "La Repubblica", "Mi-Tomorrow" e "Il Giorno". Da sempre è appassionato degli sport cosiddetti minori quali nuoto, pallanuoto, sci nautico e altri. http://www.lorenzopardini.it è una sfida per portare alla ribalta gli "Altri Sport", sport poco seguiti dai media tradizionali e con scarso ritorno economico, ma in realtà bellissimi e ricchi di vitalità. @LorenzPardini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *